Spostato di un secondo – Nel tempo in cui sono tenuto a restare – 3:13

TESTO: NEL TEMPO IN CUI SONO TENUTO A RESTARE

Qualcuno si alzi da questa tavola,
coraggio da vendere e preposizioni.
Muovi il silenzio di due semitoni,
per investire nelle alluvioni.
La strada è un burrone per ogni torto,
una palla di carta che è stata poesia,
un giornale lasciato a coprirci dal freddo,
sulla panchina della ferrovia.
Nel tempo in cui sono tenuto a restare,
farei onde diverse dal mare,
nel tempo in cui sono tenuto a restare
farei spazio all’istinto che vale,
nel tempo in cui sono tenuto a restare,
non mi trovo perché mi fa male,
nel tempo in cui sono tenuto a restare,
faccio sforzi ma provo ad amare.
Tornando a casa da un piccolo viaggio,
fatto soltanto per tornare,
ho visto un bel bacio di uomini brutti,
alla continua ricerca del sole,
portando il peso di questo anno,
fino alla prossima vera occasione,
negli occhi stanchi di un cristo anziano,
la fine del mondo è l’assoluzione.
Nel tempo in cui sono tenuto a restare,
farei onde diverse dal mare,
nel tempo in cui sono tenuto a restare
farei spazio all’istinto che vale,
nel tempo in cui sono tenuto a restare,
non mi trovo perché mi fa male,
nel tempo in cui sono tenuto a restare,
riconosco che non si può fare,
nel tempo in cui sono tenuto a restare,
la bellezza non sia surreale,
nel tempo in cui sono tenuto a restare,
ciò che muovi diventa vitale,
nel tempo in cui sono tenuto a restare,
faccio sforzi ma provo ad amare,
nel tempo in cui sono tenuto a restare.
E poi c’è che ho bisogno, bisogno bisogno di te
e poi c’è che ho bisogno, bisogno bisogno di te.
Perché nel tempo in cui sono tenuto a restare,
potrei anche imparare a cambiare
nel tempo in cui sono tenuto a restare,
ti farei finalmente guidare,
nel tempo in cui sono tenuto a restare,
farei onde diverse dal mare,
nel tempo in cui sono tenuto a restare,
farei spazio all’istinto che vale,
nel tempo in cui sono tenuto a restare
non mi trovo perché mi fa male,
nel tempo in cui sono tenuto a restare,
riconosco che non si può fare,
nel tempo in cui sono tenuto a restare,
la ricchezza non riesco a comprare,
nel tempo in cui sono tenuto a restare,
partirei da un accordo maggiore,
nel tempo in cui sono tenuto a restare,
faccio sforzi ma provo ad amare,
nel tempo in cui sono tenuto a restare,
nel tempo in cui sono tenuto a restare,
nel tempo in cui sono tenuto a restare,
non è il tempo a contare,
non è il tempo a contare.

Spostato di un secondo - Nel tempo in cui sono tenuto a restare
Spostato di un secondo – Nel tempo in cui sono tenuto a restare